Mochi giapponesi

Mochi giapponesi

I mochi sono tipici dolcetti giapponesi molto particolari. Hanno una consistenza gommosa ed un ripieno a scelta tra gelato, frutta o creme. L’ingrediente principale per preparare i Mochi giapponesi è la farina di riso glutinoso. Il suo nome può trarre in inganno, ma la farina di riso glutinoso contrariamente a quello che si può pensare è naturalmente priva di glutine. Il riso glutinoso è una varietà di riso proveniente proprio dall’Asia. Viene anche chiamato infatti riso appiccicoso o riso mochi, ed ecco perchè si chiama riso glutinoso, perchè “appiccicoso”.
Tradizione vuole che i mochi si preparino in occasione del Capodanno, poichè considerati di buon auspicio. Ma sono diventati così famosi da essere preparati tutto l’anno e venduti e preparati in tutto il mondo.
I Mochi giapponesi sono semplicissimi da preparare in casa, pochissimi ingredienti e potrete gustare anche voi questi graziosi dolcetti asiatici. Infatti serve sono la farina di riso glutinoso, lo zucchero semolato e l’acqua per preparare l’impasto.
La farcitura è a piacere.
In giro nei supermercati mi è capitato spesso di trovarli già pronti (dovete sempre controllare che riportino la scritta senza glutine sulla confezione), ma sono sempre curiosa di provare a replicare una ricetta a casa.
Curiosi di provarli anche voi?

Hai fatto questa ricetta?
Taggami su Instagram @celiachiacongusto.

Post correlati

CIBUS 2024 – Novità senza glutine

Farinata di ceci

Mini New York Cheesecake